Quale modulo scegliere per la disdetta a Mediaset Premium

come compilare modulo disdetta mediaset premium

La disdetta dai contratti Mediaset Premium

Come formulare la richiesta

Se abbonarsi ad una pay TV è un’operazione semplicissima, che può essere conclusa in pochi minuti al telefono oppure direttamente su Internet, effettuare una disdetta, qualunque sia il motivo che ha portato a prendere tale decisione, può non risultare così immediato. Nel caso di Mediaset Premium, per procedere, è necessario procurarsi il modulo disdetta Mediaset Premium, da compilare e spedire.

La durata del contratto Mediaset Premium

Diritti ed obblighi del sottoscrittore

È bene ricordare che il contratto stipulato con Mediaset Premium ha una durata iniziale di 12 mesi, che decorrono dal momento in cui Mediaset stessa accetta la richiesta del cliente. Scaduti i 12 mesi, in mancanza di qualsiasi disdetta, il contratto si rinnova tacitamente per un periodo di pari durata.

Chi ha stipulato il contratto con Mediaset Premium e desidera recedere, può farlo in qualsiasi momento, senza dover pagare nessuna penalità e senza essere obbligato ad indicarne il motivo. Inoltre, Mediaset ha il diritto di richiedere al cliente costi di disattivazione di 8,34 euro. Nel caso di promozioni attivate sull’abbonamento, dovrà essere corrisposta la differenza tra il prezzo pieno e lo sconto per il periodo di fruizione del servizio (se si è avuto uno sconto di 5 euro al mese per 6 mesi, bisognerà restituire la cifra di 30 euro).

È anche possibile richiedere il recesso immediato del contratto nel caso in cui non siano trascorsi ancora 14 giorni dalla stipula del contratto. Esiste un modulo apposito da compilare, sottoscrivere e spedire. Qualora, successivamente alla disdetta, ci si penta della scelta, si potrà procedere alla revoca della disdetta stessa.

Dove trovare il modulo di disdetta dall’abbonamento

Il sito di Mediaset Premium, semplice da consultare

come compilare modulo disdetta mediaset premiumPer iniziare, il consiglio è quello di collegarsi al sito di Mediaset Premium, entrando nell’area clienti con le proprie credenziali (fornite nel momento della precedente iscrizione al portale). Cliccare sul pulsante “Assistenza” e selezionare “Modulistica” dal successivo menu.

Si aprirà una pagina, dalla quale potrà essere selezionato “Recesso” oppure “Disdetta”. Saranno elencati tutti i moduli a disposizione per ottenere l’annullamento dei servizi. Potrà essere selezionato “Modulo disdetta a scadenza abbonamento Easy Pay“, oppure “Modulo disdetta a scadenza noleggio“. Esistono anche altri moduli, tra i quali può essere segnalato il “Modulo recesso entro 10 giorni noleggio”, da utilizzare nel caso in cui siano trascorsi meno di 10 giorni dalla sua sottoscrizione.

La spedizione della raccomandata

La scadenza naturale del contratto e i giorni di preavviso

Una volta scelto il modulo adatto alle proprie esigenze bisogna scaricarlo sul computer (per farlo, cliccare sull’icona rappresentante un floppy disc) e compilare tutti i campi presenti. Successivamente, procedere alla sua spedizione, che dovrà avvenire attraverso una raccomandata A/R, allegando al modulo un documento d’identità in corso di validità.

L’indirizzo al quale inviare la raccomandata è il seguente: R.T.I. S.p.A. – Casella Postale 101, 20900 Monza (MB). Considerando i tempi tecnici necessari alla stessa azienda per prendere in carico la richiesta, potranno essere chiesti al cliente gli importi relativi ai 30 giorni successivi al giorno di invio della raccomandata contenente il modulo disdetta Mediaset Premium.

È possibile anticipare la stessa disdetta via fax, al numero 02.91971398, facendo seguire la lettera raccomandata entro le 48 ore successive.