Cosa sono i RFID tag e quali sono le possibili applicazioni

Prima di addentrarci nell’argomento proposto dal titolo è bene sapere cosa si intende per sicurezza informatica. Questo termine è quel ramo dell’informatica che si occupa dell’analisi della vulnerabilità e dei rischi che le minacce e gli attacchi informatici possono porre in essere contro la protezione e l’integrità dell’hardware e del software del nostro sistema.

Gli attacchi informatici sono tesi a minare la sicurezza dei nostri dati, la loro integrità, la nostra possibilità di accesso ad essi, la cifratura, la protezione contro software malevoli ed altro ancora.
Alcuni di questi attacchi esterni sono ad esempio bloccati da alcuni programmi come anti spyware, antivirus di diversa natura (i più affidabili sono certamente sono quelli a pagamento) e tanti altri ancora.

Ovviamente ci sono tanti altre metodologie che si possono mettere in campo per contrastare tutti quelli che potrebbero essere dei potenziali attacchi esterni che minano la nostra sicurezza informatica, quella relativa ai nostri dati personali; analizziamone alcuni insieme nei paragrafi a seguire.

Identificazione e controllo degli accessi

rfid tagPer proteggere i nostri dati da eventuali attacchi esterni esistono diversi dispositivi. Un passo molto importante e probabilmente primario, in un’ipotetica scala di azioni da seguire per garantire la sicurezza, è quello di avere il pieno controllo degli accessi che potrebbero avvenire sul nostro dispositivo, e sopratutto identificarli prima che possano avvenire.

Chiaramente le aziende e le grosse entità economiche e politiche hanno la necessità di rivolgersi ad esperti del settore, come ad esempio la Partner Data, in grado di ovviare ad un problema che potrebbe risultare assai pericoloso. Basti pensare come dei giovanissimi hacker nel recente passato abbiano eluso i sistemi di protezione della Nasa e non solo, entrando in possesso di dati segretissimi.mEcco perchè sono nati dei dispositivi in grado di identificare i possibili “ingressi” esterni controllando gli accessi.

 

Rfid, cosa sono e a cosa servono

Rfid non è altro che Identificazione tramite Radio Frequenza, un sistema che ci consente tramite alcuni dispositivi, chiamati smart card, di controllare gli accessi fisici e molto altro.

Una vera garanzia che in genere adottano le ditte che si occupano di spedizione e tracciabilità delle merci, con l’uso di apposite etichette intelligenti o smart label, con investimenti nel settore Rifd sempre maggiori, per cercare di garantire una sicurezza sempre più elevata.

I campi di applicazione della tecnologia Rifd sono sempre più numerosi, si va dall’apertura delle serrature (il settore alberghiero ne fa largo uso), alle biblioteche, all’antitaccheggio, al controllo delle presenze sui posti di lavori, alla bigliettazione in genere e altri campi ancora.

La Partner Data è una ditta leader nel settore che ha investito e messo in commercio oltre alle smart card, anche altri dispositivi come le smartlabel, lettori Tag, carte di prossimità ed altre applicazioni, estendendo ad un’utenza sempre maggiore l’uso di questi dispositivi.

 

Lettori e Scrittori RIFD

Questi dispositivi sono di dimensioni abbastanza ridotte, si interfacciano tramite connessioni USB, e supportano differenti sistemi operativi, in modo tale da poter essere utilizzati su larga scala.
Alcuni sono dotati di antenne led di segnalazione, lavorano ad una determinata frequenza e leggono le carte anche ad una certa distanza; alcuni sono multifunzionali (ossia consentono di eseguire diverse operazioni con un unico apparecchio). Alcuni nomi di modelli che potrete consultare sul sito dell’azienda sono TK-D8, MX5T, MX5 COMBO, ed altri ancora.

Tag RIFD, RIFD Card

Questi prodotti sono di svariata natura, e presentano modelli differenti per soddisfare tutte le nostre possibili esigenze. Ad esempio, le RIFD Card possono essere bianche o personalizzate e possedere la banda magnetica o il chip. In commercio troviamo anche le Smart label, etichette Rifd, i portachiavi Tag, i Tag a Bracciale (molto comodi), i Tag in dischi, i Tag in contenitore in vetro (utili per il riconoscimento degli animali) e i Pet Tag.

Scopri tutte le tipologie di RFID Tag di Partner Data.